Regali di Natale per bibliofili: consigli per tutti

È proprio arrivato quel momento dell’anno che vede schierati, da un lato, gli amanti degli addobbi, dall’altro, i nemici delle lucine lampeggianti. Sì, il Natale o lo si ama o lo si odia, ma, in fin dei conti, poche cose danno la stessa soddisfazione di un dono andato a segno e incartato con amore. Parlo della parte consumistica del Natale, che può essere vista positivamente soltanto nel momento in cui acquistiamo degli oggetti con tutto l’affetto che possediamo, da donare alle persone a noi care. Per il resto, potremmo definire il Natale un sentimento da vivere appieno per poterlo apprezzare.

I miei habitat naturali sono le librerie e le biblioteche, e poiché questo blog è un riflesso delle mie passioni letterarie, oggi vi darò, naturalmente, dei consigli a tema libri per dei regali di Natale variegati, e soprattutto per ogni fascia d’età. Specie in queste occasioni, sono ugualmente importanti il contenuto e la forma: ho deciso dunque di consigliarvi dei libri che sono anche bellissimi oggetti, che possono essere collezionati, che hanno valore sotto ogni aspetto – oltre a proporvi anche qualche accessorio. Sono consigli sempre validi nel caso in cui si voglia fare un dono speciale ad un amico o parente bibliofilo.

C’è tanto da mostrare, iniziamo subito!

Un’opzione tradizionale e sempre valida rimane il libro su richiesta: non si sbaglia mai con qualcosa che ci viene espressamente specificato. Oppure si può sempre optare per il libro a sorpresa, se conosciamo davvero la persona a cui vogliamo regalarlo. Un libro può essere un regalo straordinario o assolutamente sbagliato: stiamo attenti alle preferenze degli altri e alle loro passioni.

 

D0e76KkWwAAomsx
Qui i libri illustrati da MinaLima nelle edizioni inglesi

 

Per la serie “belle storie e begli oggetti”,  non posso non segnalarvi i magnifici libroni pubblicati in Italia da Ippocampo Edizioni e disegnati da MinaLima – per intenderci, lo studio di design che ha curato la parte grafica di Harry Potter, vi basta andare sul loro sito per capire al volo dello stile di cui parlo.
Ebbene, MinaLima ha illustrato alcuni dei grandi classici della letteratura per ragazzi, dando vita a dei libri che sono delle vere e proprie opere d’arte. Dalla copertina rigida colorata e luminosa, ai pop-up, ai dettagli delle pagine, questi grandi libri racchiudono dei tesori capaci di incantare bambini e adulti. Attualmente in italiano trovate Il libro della giungla, Alice nel paese delle meraviglie e Il giardino segreto (se non erro), ma in lingua inglese ne sono stati pubblicati di altri – qui è mal celato un invito implicito a collezionarli tutti.

9788832970944_0_0_626_75Se la vostra persona cara ama particolarmente gli intrecci letterari e le storie avvincenti e complesse, perché non recuperare un testo che sia fisicamente “difficile” da leggere? Mi riferisco a libri interessantissimi quali La nave di Teseo di V. M. Straka di J. J. Abrams e Doug Dorst, o la recente uscita di 66th and 2nd, Casa di foglie di Mark Z. Danielewski (libro prima introvabile). Le storie, diversissime, di questi due romanzi, metteranno il lettore fisicamente in difficoltà ma lo faranno anche molto divertire:

La-nave-di-Teseo-664x1024.png

se per Casa di foglie la scrittura procede a ritmi spezzati, incrociando punti di vista, posizionando in vari versi le parti narrative della pagina e confondendo anche il lettore fra realtà e finzione, per La nave di Teseo il lettore si troverà di fronte ad un libro ricco di note, segni, cartoline e altri indizi per cercare di seguire il racconto, o meglio, i diversi racconti che si intrecciano su piani temporali diversi. Due chicche per gli amanti delle storie che amano mettersi direttamente in gioco.

 

 

94-1030x709.jpg
Un esempio dell’interno di “Casa di foglie” – immagine tratta dal sito “La balena bianca”

 

teseo.jpg
Un esempio dell’interno di “La nave di Teseo di V. M. Straka”

 

Un libro decisamente mirato può essere uno di quelli pubblicati da Gribaudo per la collana Straordinariamente: questo settembre è uscito in Italia Il libro della letteratura. Grandi idee spiegate in modo semplice, ma trovate libri su tantissimi altri argomenti che vengono affrontati su scala mondiale per fornire le informazioni fondamentali. Con una grafica piacevole e professionale, questi libri possono essere degli ottimi strumenti per gli appassionati, con i loro paragrafi esaustivi e le loro linee del tempo. Alcuni dei temi, oltre alla letteratura, sono: la psicologia, il business, il femminismo, la mitologia, la storia, l’astronomia, la scienza…

 

le-grandi-idee-de-il-sole-24-ore-collana
Alcuni dei libri dell’editore Gribaudo

collage 1.png

Se conoscete le case editrici Clichy e L’Orma, saprete anche che entrambe hanno pubblicato qualcosa di particolare: sono ormai famose infatti le guide di Edizioni Clichy – quella per maniaci di libri, per maniaci di film e l’ultima uscita sulle librerie italiane viventi –, come anche le cassette letterarie di L’Orma Editore, che contengono selezioni di quattro piccole raccolte di lettere di illustri autori, internazionali e non. In particolar modo, la cassetta rossa contiene “le lettere degli scrittori” (Charlotte Brönte, Shakespeare, Woolf, Hugo), la cassetta verde contiene “le lettere dei poeti” (Leopardi, Dickinson, Rimbaud, Rilke), mentre quella blu contiene “le lettere degli spiriti liberi” (Nietzsche, Austen, Marie Curie, Pessoa). Ben curate, utili, piacevoli, inusuali: anche queste possono essere delle belle opzioni.

 

collage 2.png
Le cassette letterarie dell’Orma Editore

atlante-dei-luoghi-che-non-esistono.jpgAdesso vi propongo due atlanti particolari di cui forse non avrete mai sentito parlare: l’Atlante dei luoghi che non esistono e l’Atlante dei luoghi letterari, rispettivamente per bambini e adulti – ciò è relativo, io li adoro e li vorrei entrambi. L’Atlante dei luoghi che non esistono è esattamente ciò che suggerisce il suo titolo: Ana De Lima e Mia Cassany hanno creato un mondo colorato e meraviglioso di posti e personaggi strani in cui immergersi e sognare. Sin dalla copertina (rigorosamente rigida), ogni pagina vi regalerà gioia e stupore grazie a illustrazioni straordinarie.

9788891814654.1000.jpgL’Atlante dei luoghi letterari. Terre leggendarie, mitologiche, fantastiche in 99 capolavori dall’antichità a oggi è un vero e proprio gioiello per fervidi lettori, pubblicato da Mondadori Electa, a cura di Laura Miller: un viaggio attraverso quattromila anni di racconti amatissimi. Bonus: esiste anche l’Atlante dei paesaggi letterari (edizione illustrata), dello stesso editore, a cura di John Sutherland, che invece ha un taglio molto più “geografico” e mette a disposizione fotografie, illustrazioni e mappe, per una totale immersione nei luoghi letterari che hanno fatto la storia.

cover_botanica.jpg

Qualche consiglio per i più piccoli, prima di passare agli accessori. Una casa editrice che amo molto è IdeeStortePaper, che pubblica libri per bambini che sono dei piccoli capolavori: in particolare vi consiglio Strani Animali, Botanica Fantastica, e I mostrellini, per lasciare a bocca aperta i più piccini.

9788861030633_0_0_616_75.jpg

Un’altra casa editrice che ho scoperto da poco ma che reputo particolarmente preziosa è Il gioco di leggere, che ha pubblicato libri come La volpe e il Tomte o Mentre tutti dormono che rappresentano dei racconti davvero deliziosi – e dei quali ho personalmente testato l’efficacia in termini di meraviglia grazie al laboratorio di lettura che ho organizzato con Giulia Tralongo per le scuole elementari. Fidatevi: i bambini ameranno queste storie!

 

Chiudo questa piccola rassegna di consigli con qualche spunto sugli accessori per bibliofili. Se vi servono idee per dei semplici pensierini, potreste optare per accessori come la luce da lettura (quella che si aggancia direttamente al libro, per intenderci) o dei segnalibri belli come quelli di Legami Milano, dotati di un comodo elastico e di una gamma immensa di illustrazioni e pattern – potrete sbizzarrirvi tra frasi simpatiche e costellazioni dei segni zodiacali per una ulteriore personalizzazione. Oppure potreste optare per una geniale lampada a forma di libro, apribile e chiudibile, dalla copertina in legno, per aggiungere un tocco di magia all’angolo lettura della persona cara. Ma un regalo che, secondo me, sarebbe molto apprezzato è l’abbraccialibro di La casa vicino al treno, delle vere e proprie protezioni morbide e bellissime per portare con noi il nostro libro senza che questo rischi di rovinarsi. Raffaella ha coniugato il suo amore per i libri a quello per l’handmade e realizza bellissime cose di stoffa, tra cui anche portamonete e borse. Dato che si tratta di prodotti fatti a mano, dovrete pensarci un po’ prima ad acquistarli – non è effettivamente un regalo da poter fare last minute: ma ne varrà decisamente la pena.

 

53313387_2362744613960536_5009688259651960832_o.jpg
Un abbraccialibro: trovate “La casa vicino al treno” anche su Instagram e su Facebook

 

Se siete arrivati fino a qui, vi faccio i miei complimenti. Mi rendo conto della lunghezza spropositata di questo articolo, e ho cercato di fare del mio meglio per trattenermi dandovi comunque le informazioni più importanti sui diversi consigli. Spero di esservi stata utile e vi ricordo che questi regali possono valere per tutte le occasioni speciali!

Vi aspetto nei commenti se avete anche voi qualcosa da consigliare per i regali di Natale (e non solo) di un bibliofilo.

Al prossimo articolo e… buon Natale!

Un pensiero riguardo “Regali di Natale per bibliofili: consigli per tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close